Quando fare la revisione

Controlla qui quando devi fare la revisione.
(Vale per la maggior parte dei veicoli. Per i veicoli particolari fare riferimento alla tabella riportata sotto.)

Verifica la carta di circolazione del tuo veicolo e inserisci la data della prima immatricolazione e dell'ultima eventuale revisione fatta (vedi campo B della carta di circolazione ed eventuali etichette applicate sul retro).

Controlla qui chi deve fare la revisione.
La revisione può essere effettuata presso gli uffici provinciali del Dipartimento Trasporti Terrestri o presso i centri privati autorizzati. Non è consentita la circolazione dei veicoli non revisionati entro la scadenza se non per il solo giorno della revisione per recarsi presso il centro dove effettuare il controllo. Chi circola con un veicolo non revisionato è soggetto a sanzione amministrativa.

Chi 
Di seguito l'elenco dei veicoli da sottoporre a revisione nell'anno in corso. 

Autoveicoli

Anno prima immatricolazione

Già revisionato nell'anno
Autovetture ad uso privato   2014  2016
Autoveicoli ad uso promiscuo   2014  2016
Autocaravan di massa complessiva non superiore a 3,5 t   2014  2016
Autocarri, autoveicoli ad uso speciale e per trasporti specifici di massa complessiva non superiore a 3,5 t  2014  2016
Autoveicoli di massa complessiva superiore a 3,5 t   *    2017  2017
Autobus fino a 16 posti con conducente e massa non superiore a 3,5 t    2017  2017
Autobus con oltre 16 posti compreso il conducente  *  2017  2017
Autoambulanze  2017  2017
Autovetture di piazza o di noleggio con conducente  2017  2017
Autovetture e autoveicoli M1 in servizio di linea  (D)  2017  2017
Rimorchi     
Rimorchi di massa complessiva superiore a 3,5 t  *   2017  2017
Rimorchi di massa complessiva fino a 3,5 t  *  

 (B)

 (B)

Carrelli appendice 

  (E)

 (E)

Ciclomotori     
Tutti, compresi i quadricicli leggeri   2014  2016
Motoveicoli      
Motocicli e motocarrozzette   (C)   2014  2016
Motoveicoli per trasporto promiscuo   (C)   2014  2016
Motocarri, motoveicoli uso speciale o per trasporti specifici e mototrattori   2014  2016
Motoveicoli di piazza o di noleggio con conducente   2017  2017
Quadricicli   2014  2016

 

Quando
La prima revisione va effettuata entro il mese corrispondente alla data di rilascio della carta di circolazione. Le revisioni successive vanno effettuate entro il mese corrispondente alla data dell'ultima revisione.
I veicoli considerati atipici, quelli cioè con particolari caratteristiche indicate nel libretto di circolazione, sono soggetti a revisione biennale. Tra i veicoli atipici rientrano i veicoli di interesse storico iscritti negli appositi registri di veicoli storici previsti dalla legge e pertanto sono soggetti a revisione biennale. 

Note:
* : Non possono essere revisionati presso i Centri privati autorizzati.

(A) : Sono esclusi già dall'obbligo della revisione i veicoli sottoposti a collaudo (art. 75 CDS) nell'anno in cui ricorre l'obbligo della revisione.
(B) : Per essi la revisione deve essere disposta con apposito decreto.
(C) : Se destinati al servizio di piazza o da noleggio con conducente, sono soggetti a revisione annuale.
(D) : trattasi di veicoli della categoria M1 (autovetture o autoveicoli per trasporto promiscuo o autoveicoli per trasporto specifico di persone in particolari condizioni ) con uso finalizzato alla diversificazione o integrazione della rete dei trasporti di linea nelle aree urbane e suburbane.
(E) : Vanno sottoposti a revisione unitamente al veicolo sulla cui carta di circolazione sono annotati. 

Condividi sui social network

Accedi ora

Per candidarti su DEKRA Italia devi prima essere registrato e aver creato il tuo CV online. Clicca su Registrati, oppure accedi utilizzando le tue credenziali.
Inserisci il tuo nome utente DEKRA Italia.
Inserisci la password associata al tuo nome utente.

Cerca