Un nuovo standard per i prodotti Hi-Tech

Il 20 dicembre 2020 entrerà in vigore sia nell'Unione Europea che negli Stati Uniti il nuovo standard di sicurezza 62368-1 basato sull'analisi dei pericoli che sostituirà le attuali norme 60950-1 e 60065, rispettivamente per le apparecchiature ICT e AV. Siamo ufficialmente entrati nell'era della HBSE (dall'inglese Hazard-Based Safety Engineering, ovvero Progettazione di sicurezza basata sul rischio).

HBSE è un campo della scienza della sicurezza che ha riscosso un'importanza crescente negli ultimi 25 anni, spostando la legislazione sulla sicurezza dei prodotti verso una linea di pensiero orientata alle prestazioni e rendendola più flessibile ed efficace rispetto agli approcci prescrittivi. I suoi principi sono tesi a mantenere al sicuro gli utenti dei dispositivi, identificando fonti di energia potenzialmente pericolose e consigliando i mezzi migliori per evitare che il loro trasferimento possa causare dolore o lesioni agli utenti.

Questa norma rappresenta un nuovo approccio per i progettisti, project managers, quality managers e staff tecnico: per questo DEKRA ha sviluppato un corso specifico di due giorni (molto tecnico, basato su applicazioni e casi di prodotto reali) per aiutare le imprese nel processo di conformità normativa dei loro prodotti già approvati/certificati con i precedenti standard.

Il supporto comprende tutti i prodotti, anche se non certificati in precedenza da DEKRA; generalmente (a seconda della tipologia di prodotto), questa conversione può ridursi concretamente in un passaggio documentale senza necessità di dove sottoporre nuovamente il prodotto ad attività di testing.

Leggi di più

Torna indietro

News correlate

Condividi sui social network

Accedi ora

Per candidarti su DEKRA Italia devi prima essere registrato e aver creato il tuo CV online. Clicca su Registrati, oppure accedi utilizzando le tue credenziali.
Inserisci il tuo nome utente DEKRA Italia.
Inserisci la password associata al tuo nome utente.

Cerca