Regolamento ECE R10-06. Test sulla Compatibilità Elettromagnetica

Con la recente acquisizione del laboratorio CMC - Centro Misure Compatibilità DEKRA ha ulteriormente potenziato il suo range di servizi nell'ambito della Compatibilità Elettromagnetica: in particolare nel settore Automotive, l'attività di Testing copre sia l'ambito volontario (regolato dai capitolati dei Costruttori), che cogente. In ambito obbligatorio ad esempio, il Regolamento ECE R10-06, emesso dall’Economic Commission for Europe of the United Nations (UN/ECE), implementa i requisiti della Compatibilita’ Elettromagnetica (EMC) sui veicoli delle categorie L, M, N, O (L= veicoli 2, 3 ruote e quadricicli, M= veicoli per il trasporto di persone, N= veiocoli per il trasporto di merce, O= rimorchi).

Questo regolamento impone ai Costruttori l’omologazione dei veicoli completi e degli apparecchi elettronici (anche noti come ESA, electronic sub-assemblies), che le stesse Case Auto garantiscono e ottengono tramite type approval e successiva omologazione presso un Ente Ministeriale (ottenuta attraverso un Service Tecnico). In tale perimetro, DEKRA è in grado di garantire sia il Technical Service che le prove di tipo di laboratorio.

In laboratorio, si vanno a misurare e a valutare l’entita’ delle emissioni radiate dei dispositivi o dei veicoli interi; cosi come si sperimenta la riproduzione di ogni possibile disturbo esterno verso gli stessi, simulando fenomeni di tipo radiato o condotto, per accertare, ad esempio, la continuita’ e la bonta’ della performance dei sistemi di guida o di interfaccia driver/passeggero.
Lo scopo del type testing è, appunto, accertare che le interazioni tra sistemi e/o veicoli interi soddisfi i livelli minimi fissati dall’Ente regolatore EN/ECE, che ha la responsabilita’ di regolare e implementare gli accordi di mercato globale in Europa. 

In aggiunta al type approval, supportiamo i nostri clienti nel processo di verifica della continuita’ della produzione, con i test cosiddetti di "COP" su veicoli (Conformity of Production), che i Costruttori necessitano dieseguire su grandi produzioni di serie e su base annuale, per supportare l’omologazione.
 

Torna indietro

News correlate